Aree Protette

Riserva Naturale della Tenuta di Acquafredda

La Riserva Naturale Tenuta dell’Acquafredda fa parte del sistema ambientale Ponte Galeria – Arrone, situato nel settore Nord Ovest di Roma.

Antico possedimento dei monaci di S.Pancrazio, la riserva prende il nome dalla freschezza delle acque del fosso della Magliana, dove si fermò il re dei Goti Totila nell’anno 547 quando conquistò Roma. La valle di Acquafredda è fiancheggiata da numerose piccole valli che si aprono su sedimenti di sabbia e argilla ma anche di tufo. Il suolo è fertile, ed ampia è la varietà naturale potenziale: sughere, olmi, equiseti, rosa canina, ginestra, cardi e orchidee. Gran parte delle specie vegetali permane solo in prossimità del reticolo idrografico. L’ambiente ripariale, distribuito lungo il fosso, svolge un importante ruolo ecologico: nelle formazioni a salici e canneti si possono trovare uccelli tipici degli ambienti umidi, come la folaga, la gallinella d’acqua, l’usignolo di fiume e il pendolino.

image Alt
image Alt
image Alt
image Alt

A PIEDI NELLA RISERVA

Sentiero Natura “La Torre”

PUNTI DI INTERESSE

Torre dell’Acquafredda
Villa Fogaccia


Ultimi Articoli

imagealt
COMUNICATO STAMPA. Approvato il Piano d’Assetto della Riserva Naturale della Marcigliana

Leggi di più
imagealt
18 aprile. Trekking nel Parco. Alla scoperta del colle Monte Mario

Leggi di più
imagealt
Comunicato stampa. Fruizione sostenibile, valenza naturalistica, storica, culturale, e sociale, RomaNatura riconosce ufficialmente il “Sentiero Trilussa”.

Leggi di più
imagealt
11 aprile. Visita guidata nella Riserva Naturale della Marcigliana

Leggi di più
imagealt
3-5 aprile. Attività in zona rossa

Leggi di più
imagealt
Casa del Parco Valle dell'Aniene. Nuova gestione

Leggi di più
imagealt
Parco dell'Insugherata, centinaia di arnie per salvare le api.

Leggi di più
imagealt
Avviso. Sospensione visite guidate

Leggi di più

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Maggiori Informazionicookies