Vivere i parchi

Sentiero Natura FOSSO DEL CIUCCIO

Ingresso: via di F.T. Marinetti Percorso lineare, Ciclabile (alcuni passaggi difficili)
Lunghezza: 830 m
Dislivello: trascurabile
Tempo: 30 minuti
Tabelloni: 7
Punti d’acqua: numerose fontanelle
Quando andare: tutto l’anno
Come vestirsi: percorso facile a tratti pavimentato
Ambiente: canneto, ruscello, parco urbano

Da via Marinetti, poco prima degli ex-ponti del Laurentino 38, il tabellone d’ingresso porta subito all’area della necropoli protostorica, costeggiando un parcheggio; in questo tratto il sentiero è sterrato. Si gira a destra, si supera un piccolo ponte accanto ad un salice e si prosegue poi accanto ad una scuola, con un percorso rettilineo e pavimentato. Sulla destra, una parete rocciosa ed un piccolissimo stagno in mezzo al prato. Al termine del rettilineo, un bivio sale a destra e riporta con tornanti a via Marinetti, dove c’è anche un’area giochi, tavoli da pic nic e una fontanella; a sinistra il sentiero natura prosegue in piano fino al Fosso del Ciuccio, che si segue per un po’ prima di oltrepassarlo (poco oltre c’è via E. Gadda con parcheggio e capolinea del bus 779). Risalendo il fosso è possibile osservare la vegetazione ripariale e la limpidezza dell’acqua; il percorso termina in una conca dove vi è un ponte che attraversa il fosso e porta alle scalinate d’accesso dei palazzi sovrastanti; una spalletta completamente ricoperta di rovi fornisce, nella stagione adatta, grandi quantità di more.

Tratto da Guida ai servizi delle aree naturali protette Ente Regionale RomaNatura


Scopri anche

imagealt
Ente Parco

Leggi di più
imagealt
Aree Protette

Leggi di più
imagealt
Amministazione

Leggi di più
imagealt
Comunicazione

Leggi di più
imagealt
Sorveglianza

Leggi di più
imagealt
Economia nei parchi

Leggi di più
imagealt
Cartografia

Leggi di più

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Maggiori Informazionicookies