Appuntamenti

5 marzo: La notte delle civette a Decima Malafede

La notte delle civette. Fra tutte le specie la civetta è la più comune anche se in Europa il numero di coppie è in diminuzione (ma per fortuna non Italia). Rapace di piccole dimensioni, non supera i due etti di peso diffusa dalla costa fino ai 900 metri sul livello del mare, frequenta zone agricole e boschive e anche le aree verdi urbane. È presente dentro la città di Roma nelle ville storiche e nelle aree verdi più estese, soprattutto in periferia. Diffusa anche nelle aree protette gestite dall'Ente RomaNatura al cui interno nidificano anche altre quattro specie di rapaci notturni: il barbagianni, l'assiolo, il gufo comune e l'allocco. L’evento prende spunto dall’iniziativa europea denominata “Notte della Civetta”, nata nel 1995 in Francia, da un’idea del celebre esperto di Civette Jean Claude Genot. Dopo una presentazione su biologia, comportamento, miti e leggende sui rapaci notturni, partiremo per una breve passeggiata notturna. Lungo il percorso potremo sentire canti e richiami delle civette e, con un po' di fortuna, anche di gufi ed allocchi. E’ consigliato un abbigliamento comodo e caldo, degli scarponcini e volendo, una torcia per illuminare il percorso. Escursione nel tardo pomeriggio adatta a tutti. Partenza da via Valle di Perna incrocio via dei casali della Caccia alle ore 18.00. Durata 2 ore e mezza circa  



Scopri anche

imagealt
COMUNICATO STAMPA. Approvato il Piano d’Assetto della Riserva Naturale della Marcigliana

Leggi di più
imagealt
18 aprile. Trekking nel Parco. Alla scoperta del colle Monte Mario

Leggi di più
imagealt
Comunicato stampa. Fruizione sostenibile, valenza naturalistica, storica, culturale, e sociale, RomaNatura riconosce ufficialmente il “Sentiero Trilussa”.

Leggi di più
imagealt
11 aprile. Visita guidata nella Riserva Naturale della Marcigliana

Leggi di più
imagealt
3-5 aprile. Attività in zona rossa

Leggi di più
imagealt
Casa del Parco Valle dell'Aniene. Nuova gestione

Leggi di più
imagealt
Parco dell'Insugherata, centinaia di arnie per salvare le api.

Leggi di più
imagealt
Avviso. Sospensione visite guidate

Leggi di più

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Maggiori Informazionicookies