News

LA SCUOLA NEL BOSCO….L’AULA CHE PIU’ CI PIACE HA PER SOFFITO IL CIELO

E’ stato firmato il protocollo d’intesa tra l’Ente RomaNatura ed il circolo Legambiente Cellulosa sul progetto della Scuola del Bosco, un’iniziativa che l’Ente già in passato aveva attivato come collaborazione e con il presente contributo, vuole condividere i presupposti per un’esperienza all’aria aperta realizzata con le istituzioni educative nel territorio. Il coronavirus ci ha costretti a ripensare gli spazi e IL modo di insegnare, oggi più che mai. La scuola all’aperto offre un modello per l’istruzione in grado di garantire il distanziamento personale e la pandemia, potrebbe spingere genitori e insegnanti, , ad abbracciare l’educazione all’aperto, con i suoi tantissimi e ormai noti benefici. I Parchi possono diventare un grande laboratorio di ricerca, con sentieri da percorrere, pieni di sorprese e di innocui imprevisti, palestre per le attività didattico-educative, perché in un’area del genere è possibile vivere esperienze uniche a contatto con la natura, la storia e le tradizioni delle popolazioni locali. La natura e l’ambiente antropico dell’area diventano così, per la formazione delle competenze e l’educazione orientata alla sostenibilità ambientale, sociale. I bambini apprendono il mondo con tutto il corpo, con tutti i sensi, attraverso l’esperienza concreta fatta in prima persona. Il bosco rappresenta per molti aspetti l’ambiente ideale per il loro sviluppo: è pieno di suggestioni che stimolano l’intelligenza ed esercitano i sensi, offre possibilità diverse di sperimentazione e di movimento, favorisce una convivenza sociale, stimola lo sviluppo di tutta la personalità nell’ambito psicomotorio, emozionale, sociale, cognitivo e suscita equilibrio e soddisfazione. Ripensare l’educazione all’aperto vuol dire restituire ai più piccoli la possibilità di vivere appieno il rapporto con la natura, sperimentarne le potenzialità direttamente sul campo, creare un ambiente coeso e collaborativo che trovi nell’insegnamento un mezzo per veicolare valori condivisi come rispetto per l’ambiente, l’amore per il territorio e la solidarietà sociale. La scuola nel bosco è una scuola speciale, la natura è l’aula didattica privilegiata dove si intrecciano curiosità, creatività e cooperazione. Un protocollo quindi che viene incontro alle nuove esigenze di riorganizzazione degli spazi didattici e che pone al centro il tema della sostenibilità ambientale, di un rapporto diverso con la natura. Un bambino che vive in natura imparerà a conoscerla, ad amarla, a difenderla.


Scopri anche

imagealt
26 settembre. Giornate Europee del Patrimonio 2020 WigWam

Leggi di più
imagealt
ROMANATURA E LA DIDATTICA ALL’ APERTO, SINERGIE PER UN FUTURO SOSTENIBILE

Leggi di più
imagealt
EDUCAMBIENTE TERZO APPUNTAMENTO: IL RICCIO PICCOLO ABITANTE DEL BOSCO.

Leggi di più
imagealt
26 settembre ALLA SCOPERTA DEL PARCO REGIONALE URBANO DEL PINETO

Leggi di più
imagealt
EDUCAMBIENTE SECONDO APPUNTAMENTO : IL MERAVIGLIOSO MONDO DELLE API

Leggi di più
imagealt
26 settembre. Alla scoperta del Parco regionale Urbano del Pineto

Leggi di più
imagealt
EDUCAMBIENTE PRIMO APPUNTAMENTO : VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLE SUGHERE NELLA RISERVA NATURALE DELL’INSUGHERATA

Leggi di più
imagealt
13 settembre: Alla scoperta della biodiversità urbana. Riserva Naturale dell'insugherata

Leggi di più

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Maggiori Informazionicookies