Menu Superiore
SOCIAL
Menu Principale

R.N. Tenuta dell’Acquafredda

La Riserva Naturale Tenuta dell’Acquafredda fa parte del sistema ambientale Ponte Galeria – Arrone, situato nel settore Nord Ovest di Roma.


Mappa a schermo intero »

Download mappa »

Mappa di tutti i Parchi

Antico possedimento dei monaci di S.Pancrazio, la riserva prende il nome dalla freschezza delle acque del fosso della Magliana, dove si fermò il re dei Goti Totila nell’anno 547 quando conquistò Roma. La valle di Acquafredda è fiancheggiata da numerose piccole valli che si aprono su sedimenti di sabbia e argilla ma anche di tufo. Il suolo è fertile, ed ampia è la varietà naturale potenziale: sughere, olmi, equiseti, rosa canina, ginestra, cardi e orchidee. Gran parte delle specie vegetali permane solo in prossimità del reticolo idrografico. L’ambiente ripariale, distribuito lungo il fosso, svolge un importante ruolo ecologico: nelle formazioni a salici e canneti si possono trovare uccelli tipici degli ambienti umidi, come la folaga, la gallinella d’acqua, l’usignolo di fiume e il pendolino.

Vedi google maps: http://www.parks.it/riserva.tenuta.acquafredda/map.php

6 agosto 2015 – ACQUAFREDDA, GIORNATA DI PULIZIA CON GLI SCOUT: http://romanatura.roma.it/acquafredda-giornata-di-pulizia-con-gli-scout/

 

Vedi il link al portale Turismo Regione Lazio:
www.visitlazio.com/risultati-ricerca?title=riserva-naturale-della-tenuta-dell-acquafredda&articleId=616747


A PIEDI NELLA RISERVA

Approfondimenti sul Riserva Naturale Tenuta dei Massimi tratti da ATLANTE DEI BENI CULTURALI DELLE AREE NATURALI PROTETTE DI ROMANATURA:
Torre dell’Acquafredda

 

 

 

Villa Fogaccia