Menu Superiore
SOCIAL
Menu Principale

Sentiero Natura COLLINA DELL’OSSERVATORIO

Ingressi: p.le Maresciallo Giardino, viale del Parco Mellini. A2pineto_mmario1
Percorso lineare, Ciclabile

Lunghezza: 1 km
Tempo: 40 min.
Dislivello in salita: 100 m.
Punti d’acqua: fontanella su via Gomenizza 81
Quando andare: tutto l’anno
Attrezzatura: fondo del sentiero lastricato, un po’ scivoloso con pioggia

Itinerario con il maggior dislivello, che dalla base porta in cima, con molti tornanti; su quasi tutti ci sono panchine per riposarsi, mentre verso la cima ci sono panorami sulla città. Gli affioramenti di rocce consentono di osservare la serie geologica del monte.

Da piazzale Maresciallo Giardino ci si dirige verso la cancellata che delimita il Parco di Monte Mario. L’accesso che conduce in cima alla collina è a destra della grande area giochi (con fontanella), mentre quello a sinistra (civico 81) conduce a Villa Mazzanti, sede di RomaNatura. Il percorso è a tornanti, dapprima più ombrosi, poi più scoperti; in corrispondenza di un pannello didattico sulla geologia ci sono gli affioramenti di panchina, sedimenti marini cementati; uscendo per pochi metri dal successivo tornante si possono vedere e toccare delle sabbie sciolte, che rendono bene anche ai non esperti l’origine marina delle rocce. Poco oltre si arriva ad una pineta dove c’è un bivio; la strada a sinistra è più panoramica, ma si ricongiunge comunque al percorso principale, che si fa più pianeggiante ed esce con un cancello su viale Parco Mellini, che conduce all’Osservatorio e allo Zodiaco.

Tratto da Guide ai servizi delle aree naturali protette Ente Regionale RomaNatura