Menu Superiore
SOCIAL
Menu Principale

Torre della Bufalotta e Tor S. Giovanni

La Torre della Bufalotta (torrione o casa-torre) probabilmente pertinente al casale di Massa de Vestiario risalente ai primi anni dell’XI sec. che fu centro amministrativo di un grande complesso di fondi dipendente dalla badia di Farfa. Nel Seicento la struttura appartenne alla tenuta di Ciampiglia di proprietà della famiglia del Bufalo.

Tor S. Giovanni, posta in una posizione strategica su uno sperone tufaceo a dominio della riva sinistra del fosso omonimo, poteva comunicare, attraverso vedette intermedie, con i più importanti luoghi fortificati delle vie Nomentana e Salaria. Costruita probabilmente alla metà del XIII sec., e denominata Capitignano dalla tenuta medievale cui apparteneva, fu in possesso delle famiglie Mellini ed Astalli. Nel 1564 divenne proprietà dell’Ospedale di S. Giovanni di cui assunse il nome. In origine la torre era ornata da una merlatura guelfa, oggi sostituita da una copertura a tetto inclinato.

Alessandra Reggi